Coronavirus nuovo D.P.G.R. del 6 Novembre - Regione Piemonte

a cura di Assessori

In allegato il nuovo D.P.G.R. n. 127 del 6 Novembre

Trovate in allegato l'ordinanza assunta dal Presidente Cirio con la quale si recepisce il dPCM del 3 novembre 2020 firmato dal Presidente Conte e la successiva ordinanza del ministro Speranza del 4 novembre 2020.

Con essa inoltre viene confermata la chiusura dei centri commerciali nelle giornate festive e prefestive, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari, tabacchi, edicole, farmacie, parafarmacie, studi medici e presidi sanitari.

Per quanto riguarda i mercati, in attesa di ricevere formale chiarimento da parte dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, si informa che durante la riunione del Comitato Ordine Sicurezza Pubblica di oggi, venerdì 6 novembre, il Prefetto di Torino ha dato indicazione di non procedere, nelle more della ricezione del chiarimento, all’attività sanzionatoria limitatamente a quelle attività di commercio al dettaglio ambulante, quali fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti; profumi e cosmetici; saponi, detersivi ed altri detergenti; biancheria; confezioni e calzature per bambini e neonati, ammesse ad operare dall’allegato 23 del DPCM del 3 novembre 2020.
Si rammenta che resta comunque in vigore il rispetto dell’art.1, comma 9, lettera ff) nella quale si precisa che nei prefestivi e festivi i mercati si possono svolgere per la sola parte alimentare.

Rimaniamo a disposizione e porgiamo un saluto cordiale.

Torna indietro